POMPE DI CALORE

Le pompe di calore (PdC) sono apparecchiature che prelevano calore da un ambiente (aria, terra o acqua) trasferendolo ad un ambiente più caldo, utilizzando energia elettrica o gas.

Grazie ad una tecnologia molto efficiente l’energia necessaria per il funzionamento è minore di quella impiegata dagli altri sistemi di riscaldamento tradizionali consentendo quindi di risparmiare sui consumi.

 

Le PdC possono essere di diversi tipologie :

– Pompe di calore ad aria (scambiano calore con l’aria esterna),

– Pompe di calore geotermiche (scambiano calore con il terreno),

– Pompe di calore ad acqua (scambiano calore con l’acqua di falda),

– Pompe di calore ad assorbimento

Trivellatrice all’opera per la formazione di pozzi geotermici : attraverso questi particolari macchinari è possibile prelevare l’acqua di falda a decine di metri sotto il suolo e utilizzarla, attraverso pompe geotermiche, per il riscaldamento invernale e raffrescamento estivo di abitazioni ed edifici commerciali-industriali

Pompa di calore geotermica ad acqua di falda della potenza di 60 kw per il riscaldamento e raffrescamento di un edificio industriale con impianto a pavimento radiante.