IMPIANTI CLIMATIZZAZIONE VRV/ VRF

Gli impianti di climatizzazione VRV / VRF sono sistemi a flusso di refrigerante variabile.

Tali impianti sfruttano la tecnologia più avanzata di compressori ad inverter che sono in grado di modulare in maniera continua i rapporti di compressione di gas refrigerante, ed in maniera più precisa  rispetto ai compressori standard, in funzione dei carichi termici negli ambienti.

All’interno dello stesso edificio ci possono essere zone che presentano condizioni ambientali opposte ad altre: alcune unità interne quindi produrrano calore, altre fresco, lavorando contemporaneamente alcune in riscaldamento ed altre in condizionamento; ciò ad esempio può accadere, per le differenti condizioni climatiche a cui possono essere soggetti gli ambienti perimetrali di un edificio rispetto a quelli posti più centralmente. In particolar modo nelle mezze stagioni le differenze climatiche a cui possono essere soggetti gli ambienti appartenenti ad una stesso edificio possono diventare significative come conseguenza degli orientamenti geografici opposti di tali ambienti.

Impianto VRF Hitachi composto da n. 8 unità esterne potenzialità termica 260 kw, potenzialità frigorifera 224 kw. N. 90 unità interne

Impianto VRF Aermec composto da n. 3 unità esterne potenzialità termica 100kw, potenzialità frigorifera 84 kw. N. 27 unità interne